REGIONE PIEMONTE: incentivi alle imprese per investimenti in agricoltura

REGIONE PIEMONTE: incentivi alle imprese per investimenti in agricoltura e sviluppo rurale
REGIONE PIEMONTE: incentivi alle imprese per investimenti in agricoltura e sviluppo rurale

REGIONE PIEMONTE: incentivi alle imprese per investimenti in agricoltura

La Regione Piemonte ha pubblicato il bando PSR 2014-2020, Misura 4 Investimenti in immobilizzazioni materiali – Operazione 4.2.1 Trasformazione e commercializzazione di prodotti agricoli. Bando A 2018.

Il bando prevede aiuti alle imprese agroindustriali attive nel settore della trasformazione e commercializzazione per investimenti in macchinari, impianti, attrezzature ed opere edili, attraverso aiuti sotto forma di contributi in conto capitale. Mentre la percentuale di aiuto pari al 40% della spesa ammissibile per questa tipoligia, invece la percentuale di aiuto concessa alle PMI per investimenti concernenti la trasformazione di prodotti agricoli in prodotti non agricoli (fuori allegato I del TFUE) è pari al 10 % della spesa ammissibile.

La spesa massima ammissibile per domanda di sostegno è di € 2.000.000,00, con una spesa minima ammissibile per domanda è di € 300.000,00.

Destinatarie sono quindi

imprese agroindustriali iscritte al registro delle imprese della CCIAA, attive nel settore della trasformazione e commercializzazione dei prodotti Allegato I del TFUE, esclusi i prodotti della pesca. Il prodotto finale ottenuto può anche non ricadere nell’Allegato I del TFUE.

In particolare Il bando,  mira alla valorizzazione economica dell’innovazione e all’utilizzo di soluzioni innovative nei processi, nei prodotti, nelle forme organizzative delle imprese relativamente alle funzioni aziendali complesse.

In sintesi, l’iniziativa promuove l’attivazione di percorsi congiunti di sperimentazione e innovazione strategica che valorizzino la combinazione di competenze tecnologiche e produttive complementari tra le imprese, in modo da realizzare avanzamenti tecnologici di vantaggio comune nell’ambito delle diverse filiere.

La presentazione delle domande

La data di scadenza per la presentazione delle domande è fissata a giovedì 12 luglio 2018, entro la mezzanotte ( 23.59.59), e dovrà avvenire attraverso il portale Sistema piemonte.

Per ulteriori informazioni, bando e allegati da presentare clicca qui


Per altri bandi rivolti alle imprese vedi pure

Emilia Romagna per incentivi ad imprese che investono in innovazione

bando inail per incentivi nella sicurezza sul lavoro

bonus per imprese che assumono disoccupati nella REGIONE LAZIO

Incentivi per sostenere imprese innovative in Umbria

Regioni Centro Italia: 48 milioni dal MISE per Investimenti nelle aree del Sisma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.